Menu

Recensioni

Amanda E Gli Uomini Elettrici – Dietro Questo Niente

2012 - Autoproduzione
pop/rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

1.Luger
2.Come la notte
3.Disco dark
4.Papiro
5.Camera con vista
6.N°3
7.Abbracciandola

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Amanda e gli uomini elettrici è un nuovo gruppo che, durante l’inverno del 2011, ha registrato sette canzoni racchiudendole nel disco Dietro questo niente.

Massimo Cuomo è la mente dietro a questo progetto visto che ha suonato, scritto e partecipato al sound di questo disco. Per chi non le conosce lui è ottimo tecnico del suono e produttore che tra le altre cose ha lavorato anche con Verily So, Maraiton e tanti altri. Assieme a lui, altri musicisti cecinesi come Leandro Galgani (The Voids), Samuele Capaccioli (Maraiton) e Eva Ciurli alla voce, una voce che sembra essere uscita dagli anni 60. Tutta la grafica, le tematiche vagamente naif e una certa ruvidezza di fondo sembrano trarre a grandi mani nell’immaginario pop\rock late 60\early 70. Abbiamo di fronte l’ipnotica Papiro, la pop hit Luger, la beat generation di Disco Dark e i graffi inflitti dal più lenta Abbracciandola. La mia preferita rimane la più stradaiola Come la notte. Il lavoro risulta molto piacevole, leggero ma allo stesso tempo coinvolgente e intrigante. Piccole canzoni da sentire seduti sul balcone o in una mattina in mezzo al traffico. Un lavoro con una storia dietro e che fa augurare a questo nuovo gruppo un ardente futuro.

Ci sono tante voci che sentiamo continuamente attorno a noi ma ce ne è solo una che merita di essere stretta dentro di noi, quella di Dietro questo niente degli Amanda e gli uomini elettrici.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close