Il Venerdì

Il Venerdì di ImpattoSonoro #90: Il Rock è morto

Si ammazza, e continuerà ad ammazzarsi questa mortissima rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di necrofagia, death rock e Castaldo.



Il rock? Latita, è assente, così come sta praticamente scomparendo dalle classifiche, lasciando il posto a un dominio pressoché assoluto del pop commerciale.

Con la morte del rock, la scena musicale dell’Inferno ha cominciato a rifiorire. Leader indiscussi di questa rinascita sono i Lynyrd Skynyrd che dal 1977 al 2012 hanno realizzato ben 127 album e partecipato ad oltre 40.000 live di cui il più noto è certamente quello del 1989 al GogdoG nel III girone dell’inferno.
Satana in persona ha dichiarato in una recente intervista di apprezzare questa band, seppure il loro sound sia un po’ moscio per i suoi gusti.
Il principe delle tenebre ha infine aperto il suo cuore ai lettori, confidando loro di aver lavorato in questi anni per portare Burzum al più presto nel suo regno.
Se non avete capito nulla godetevi questa playlist* death rock che vi dimostra come il rock sia davvero morto.

* = playlist a cura di Lorenzo Pagani (Dark Oddities)

1. Christian Death – Dogs
2. 45 Grave – Evil
3. Super Heroines – Children Of The Light
4. Astro Vamps – I’m Not Human
5. Cinema Strange – Greensward Grey
6. Subtonix – Black Nails In My Coffin
7. Phaidia – Dark Side
8. The Phantom Limbs – Wrenches And Spoons
9. Paralisis Permanente – Unidos
10. Radio Scarlet – Sir Rotts a Lott
11. Bloody Dead and Sexy – Bloody Rose
12. Tragic Black Skeleton – Kiss
13. All Gone Dead – Newspeak (Room 101)
14. Nim Vind – Outsiders
15. Rudimentary Peni – Captive of Atrophy
16. Alaric – Animal
17. Lost Tribe – White Noise
18. Deathcharge – Newest Dark Age
19. Belgrado – Dead Generation
20. Artic Flowers – Fall To Pieces

Articoli correlati

No related posts.

News