Menu

Recensioni

Sunday Recovery – Coma

2012 - Mazepa Records
alternative/prog/nu metal

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. private joke
2. i know better
3. coma
4. in front of you
5. young blood
6. press play on tape
7. another place
8. pornstar
9. side c
10. lost and gone
11. life_sweet.com

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Italianissimi ma residenti in Inghilterra, dove hanno pubblicato Coma lo scorso anno, i Sunday Recovery rendono il loro esordio disponibile anche nel nostro paese.

La cosa che salta subito all’occhio è la collaborazione eccellente: in due brani infatti (In Front Of You e Side C) suona il basso nientepopodimenoche Colin Edwin dei Porcupine Tree. Come suona l’album? Beh, innanzitutto la presenza di Edwin non è casuale, in quanto il sound della band risente fortemente dell’influenza dei Porcupine Tree (soprattutto di quelli degli ultimi dischi) ed in generale di tutto quel rock “moderno” tipico degli anni 00, dalle infiltrazioni elettroniche dei Muse al pizzico di pathos radioheadiano, alle sventagliate di chitarre compatte tipiche del nu metal. Quando a tale insieme di elementi si abbina una buona capacità di trattenere la tensione per poi lasciarla andare nei momenti giusti si fa centro (la doppietta iniziale Private Joke ed I Know Better, l’aggressiva Pornstar). Piace anche la voce calda e blues di Mirko Petrini, ma non tutto è perfettamente a fuoco, e qua e là si avverte una certa stanchezza d’insieme.

Esordio sufficiente, ma si può – e deve – fare di più.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5zq-OeAGBjc[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close