Menu

Recensioni

OtRoM – OtRoM

2012 - Morte Records
elettronica/sperimentale

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Foghouls
2. Garmatauron
3. Steklomhaudo
4. Ghozog
5. Arpherm
6. Kig kog
7. Algamalgam
8. Gyzbotech
9. Outrom

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Che dall’universo Morkobot sarebbe prima o poi nato un progetto simile era intuibile, dopotutto le influenze elettroniche sono sempre state parte integrante nella discografia del gruppo italiano.
Dopo quattro dischi, per molti versi unici, ecco spuntare fuori OtRoM, il primo progetto parallelo di Lin, sotto la neonata Morte Records (etichetta gestita dallo stesso).
“OtRoM” è un incubo elettronico, in cui i brani spaziano sapientente dal glitch di scuola Warp (come in “Algamalgam”, “Arpherm” e “Gyzbotech”), alle correnti elettroniche più corrosive di certe uscite Ant-Zen, presenti in brani come “OtRoM”, “Garmatauron” e “Kig Kog”.
Il denominatore comune rimane peró sempre quello di un’atmosfera aliena e surreale, tipica del gruppo madre, dimostrazione, se mai ce ne fosse ancora bisogno, di una grande personalità.
Se le premesse sopraelencate vi incuriosiscono addentratevi nello strano e mutevole pianeta di Morkobot: il suo figlio deforme vi accoglierà.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=7kOixm1F9KA[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close