Menu

Recensioni

Conrad – Safety Of Life At Sea

2013 - Fallo Dischi/Miacameretta
synth/wave/dark/electro

Ascolta

Acquista

Tracklist

01. Becoming A Victoria Adams
02. Safety Of Life At Sea
03. Bitch On The Beach 
04. Don't Think About It, Conrad

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Conrad è il solo-project di Alessio dei L’Amo (gli stessi del valido “Di Primavera In Primavera”, Fallodischi, 2011), graffiante quanto interessante band partenopea, di cui il presente progetto sembra quasi la controparte dark-oriented. Già, perché la temperie stilistica alla quale fa riferimento questo Ep di esordio, elegantemente intitolato “Safety Of Life At Sea”, è proprio la stagione d’oro della synth-wave anni ’80, estrema sublimazione dell’estetica post-punk, fatta sovente di sola elettronica strumentale, atmosfere melanconiche e invernali.
Il mare in tempesta è dunque lo scenario ideale per questi quattro brani, animati dai suoni vintage dei synth (probabilmente vecchi Korg) e dalle pulsazioni più modernamente dubstep della drum-machine. I dieci minuti che compongono “Safety Of Life At Sea” (in download gratuito sul sito dell’etichetta) scorrono con fluidità, grazie all’elevata carica ipnotica contenuta, idealmente perfetta come colonna sonora di un corto conce
ttuale.
La prima prova di Conrad, per quanto non strettamente innovativa e sorprendente, approda (merito forse dell’ancora in copertina) a buoni risultati, in termini di qualità, gettando le basi per ulteriori, e possibilmente più intense, sperimentazioni in questo senso.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close