Menu

Recensioni

Nana Bang! – Nana Bang!

2013 - Gurubanana Records
psych/garage/lo-fi

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Boomers
2. Possibly Bright
3. While I'm Here
4. Refried Beans
5. Lean (Freefall Is Loud)
6. Stroll
7. Thinkerbelly
8. True Love Will Find You In The End

Web

Sito Ufficiale
Facebook

“NanaBang!” è l’album d’esordio di due musicisti tutt’altro che esordienti: si tratta infatti di Beppe Mondini e Andrea Fusari, artisi insieme in svariati contesti musicali (da Gurubanana a Meteor) e ora nuovamente riuniti in questo nuovo progetto: a collaborare con l’affiatato duo, vi è Giovanni Ferrario (ex MiceVice, che si è occupato della parte di artworking).
I membri di questo cosiddetto “duo sciamanico” rappresentano la musica di nicchia italiana (nonostante i testi siano in inglese) che ancora riesce a dare speranza nell’attuale avvilente panorama musicale: l’album, in uscita il 19 febbraio, pur comprendendo solo 8 brani la cui durata è minore di mezz’ora, riescono in un lasso di tempo così ristretto a farci viaggiare.
L’universo “NanaBang!” non è etichettabile, trasversale nei generi, ma nonostante questo, ben riconoscibile e preciso, definibile col nome del gruppo stesso: si parte da sonorità pop, passando per Paisley Underground e finendo sull’indie più ricercato. Il tutto è ben inserito in un contesto decisamente vintage e psichedelico.
Partendo dalla prima traccia,”Boomers” fino a “True Love” ci si sposta da atmosfere sempre diverse, accomunate da melodie semplici, ma originali e accattivanti.
Nel complesso, “NanaBang!” è un ottimo album, quasi una perla d’altri tempi, e merita attenzione, perchè ha decisamente ottimi spunti da offrire e molto da insegnare, non solo a chi ha il piacere di ascoltarlo, ma anche agli attuali esponenti della scena indie italiana.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=eaLqo0RNJbc[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close