Menu

[PhotoGallery]: EVERYTHING EVERYTHING – Tunnel, Milano, 6 marzo 2013

Gli Everything Everything spiccano il volo nel 2008 con l’uscita del singolo Suffragette Suffragette. Quello che segue è una lunga di successi, uno dopo l’altro, fino ad arrivare ad aprire i concerti dei Muse. Il segreto della band di Manchester è l’autenticità. Lontani da cliché e forzati luoghi comuni, fondono parti armoniche con bollenti chitarre post-punk, potenti linee di basso e un ritmo sincopato.
Siamo andati a fotografarli al Tunnel di Milano per il loro unico concerto in Italia.

Foto di Mairo Cinquetti.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close