Menu

ETEREA POST BONG BAND: il nuovo album “Bios” in streaming per 24 ore

Dopo tre anni dal loro ultimo lavoro “Epyks 1.0”, gli Eterea Post Bong Band tornano con un nuovo disco, sempre prodotto da La Famosa Etichetta Trovarobato. Tutto ha inizio quando il quartetto veneto inizia a fare strani calcoli con una misteriosa sequenza numerica che parrebbe trovarsi ovunque. Il risultato è una massa di idee chiamata, appunto, BIOS. Prodotto alla Hot Farm, fattoria ipertecnologica ai piedi del monte Grappa, questo è un album in cui melodie robotiche e chiassose si incastrano su strutture ritmiche dalla natura duplice: beat digitali e percussioni acustiche sono ormai fusi in un colorato monolite attorno a cui danzano chitarre taglienti e grosse linee di basso. L’elettronica, passata attraverso caldi macchinari vintage, si è ingigantita.
Se non ci avete capito niente, sappiate che avete 24 ore per ascoltarlo in streaming gratuito e integrale.
Trovate tutto a questo link: http://soundcloud.com/postbong/sets/8105-epbb-bounce.
Buon ascolto!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close