Menu

[VIDEO]: ALBEDO – Cuore

albedo

Il videoclip di “Cuore” nasce dalla volontà di rappresentare l’ipnotica e instabile natura dei sentimenti, a volte ambigui, spesso bui e di difficile lettura, attraverso un metaforico viaggio introspettivo andata e ritorno.
Fabio Valesini è un giovane animatore, illustratore e grafico; “Cuore” è la sua prima prova alla regia di un videoclip musicale.

http://cargocollective.com/fabiovalesini
http://vimeo.com/butterlegs

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=GDzKfCfhebE[/youtube]

“Cuore” è tratto da “Lezioni di anatomia”, (clicca qui per la nostra recensione), nuovo album degli Albedo uscito ad aprile 2013 su V4V Records e Inconsapevole Records e scaricabile GRATUITAMENTE da www.v4v-records.it
Disponibile anche su Spotify, iTnues, Amazon

www.facebook.com/effettoalbedo

Regia e montaggio Fabio Valesini
Assistente alla regia e ripresa Cristina Crippi
Color correction Daniele Brotzu
http://cargocollective.com/fabiovalesini
http://www.crippi.net/
http://facebook.com/DanieleBrotzu

TESTO:

In un futuro non lontano sapranno fare a meno di me.
e questa gabbia fatta d’ossa mi protegge ma mi esclude da tutti voi.
sono io che lavoro mentre dormi, sono io che ti ho fatto sussultare
sulle scale, e sono io dalla memoria corta,che sbaglio mille volte
io,a sperare che lei passi, a sorprenderti per niente.
Lascio che tu sia per una volta
Fingo che tu sia per una volta a scegliere.
E ‘vero,non sono di certo quello più adatto da ascoltare,ma se tutti facessimo cosa dice quello la sopra,allora sai che divertimento?
Tanto varrebbe mettersi tutti in croce e marciare come nazisti.
perché comunque…
sono io che lavoro mentre dormi,sono io che ti ho fatto innamorare sulle scale,e sono io dalla memoria corta,che sbaglio mille volte io,a sperare che lei passi,a sorprenderti per niente.
Lascia che sia io per una volta
Fingi che sia io per una volta
a scegliere.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close