Menu

Jeff Hanneman (chitarrista degli Slayer) è morto all’età di 49 anni

Hanneman-jeff-hanneman-21392936-2560-1700

Jeff Hanneman chitarrista e membro fondatore degli Slayer si è spento poche ore fa all’età di 49 anni.

Sono poche attualmente le informazioni in nostro possesso, ma la veridicità della notizia è confermata dalla stessa band che ne ha dato l’annuncio con un breve comunicato. Jeff si è spento alle 11.00 del 2 maggio nei pressi della sua casa nel sud della California. Ecco le parole della band:

“Gli Slayer sono devastati nell’informare che il loro compagno e fratello, Jeff Hanneman, si è spento alle 11 di questa mattina vicino alla sua casa nella sud della California. Hanneman si trovava in un ospedale della zona quando è stato colpito da un blocco del fegato. Continuerà a vivere in sua moglie Kathy, sua sorella Kathy e i suoi fratelli Michael e Larry, e ci mancherà per sempre.

Il nostro fratello Jeff Hanneman, Possa riposare in Pace (1964-2013)”

Ci limitiamo a ricordarlo con uno dei più grandi brani della band statunitense:

[youtube width=”750″ height=”563″]http://www.youtube.com/watch?v=CUDWLp1yIWw[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close