Menu

JULIA HOLTER: due date a giugno in Italia

juliaholter

Julia Holter, nata a Los Angeles nel 1984, è una cantante, musicista e compositrice, laureatasi in Composizione presso la scuola d’arte losangelina CalArts.
Il suo primo lavoro, Tragedy, è uscito nel 2011 per la Leaving Records ed è ispirato alla tragedia Hippolytus di Euripide. L’album ha ricevuto buone recensioni da tutta la stampa specializzata ed è stato nominato “Best Outer Sound Albums Of 2011” di NPR.
Il seguito Ekstasis, uscito nel 2012, è stato accolto come uno dei migliori album del 2012 ed ha fatto avvicinare Julia ad importanti artiste contemporanee come Laurie Anderson, Julianna Barwick, Kate Bush, Joanna Newsom, Grouper e Stereolab.
Lo stile di Julia, svincolandosi dalla classica forma canzone pop, unisce Basi electro-pop, drum machine, drappeggi da antique shop, sax, tastiere meccaniche con impostazioni vocali classiche per creare una serie affascinante di infiniti addobbi sonori minuziosamente allestiti.
Fresca di ripubblicazione del suo secondo album Ekstasis, la compositrice ventisettenne californiana Julia Holter arriva in Italia per due concerti a fine luglio.
Eccole nel dettaglio:

29 luglio 2013 – Marina di Ravenna – Hana-Bi
30 luglio 2013 – Modena – Sun-Agostino

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=13giBN6Un6g[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close