Menu

Recensioni

Manetti! – Manetti!

2013 - Sangue Disken!
wave/pop/rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

1.Quello Che Penso Di Te
2.Anni Fa
3.Accattone
4.Giappone

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Dopo due anni dal precedente lavoro tornano, sempre sotto Sangue Disken, i Manetti!. Con le loro note dove pop, noise e onde slow-wave girano in sella ad una giostra dando vita a delle canzoni uniche, cariche e fuori da ogni frenesia moderna.

L’album dei Manetti! del 2011 è stato sicuramente una delle migliori uscite italiane di quell’anno, e canzoni come Giardini si Back, You and I and the Screaming Trees o A.M. Summer Trio penso siano ancora ascoltate da molti loro supporters. Questi ragazzi non si sono addormentati sugli allori e dopo molte date dal vivo – e Andrea Maglia che è diventata la seconda chitarra dei Tre Allegri Ragazzi Morti – hanno deciso di ritornare in studio per un nuovo progetto incuranti di tutto e di tutti, andando controcorrente attirando molte attenzioni e producendo nuovo ottimo materiale. Dalle giornate in studio nasce l’idea di registrare tre EP da fare uscire in download gratuito e su supporto fisico (precisamente cassetta!!!) con edizione limitata a 100 esemplari. Le tracce dell’EP hanno assunto una forma “canzone” con un impiego più massiccio della voce (contando che il gruppo nel 2007 praticamente non usava la voce) che in questa occasione risulta più “consapevole” e presente. Questa consapevolezza viene percepita anche nella struttura sonora dove i Manetti!, al posto di confezionare solidi blocchi come nel passato, realizzano tracce più liquide, eteree, che si propagano nell’aria e riescono ad arrivare in ogni dove. Su tutte, è assolutamente da citare Giappone, diventata la mia nuova hit di questa primavera fin troppo autunnale. Infine l’ultima novità: in fase di scrittura e registrazione si è scelto di scrivere testi in italiano ed è forse proprio questo che ha donato alle canzone una veste più essenziale, visto che ha permesso alle parole di questi ragazzi di volare più alto ed arrivare molto prima al cuore.

I Manetti! sono tornati con quattro pezzi fatti di perle tra il pop e la wave e con una ricchezza di sguardi e di nuove idee da far invidia a chi si è perso sulla strada. Mi sembra doveroso consigliarvi l’ascolto e reperire la loro cassetta durante il loro nuovo tour che è iniziato i primi di maggio. Ora, qualcuno mi dica quando esce il prossimo EP!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close