Menu

Recensioni

Testaintasca – Testaintasca

2013 - 42 Records
pop/indie

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Collaborare
2. La Musica (Mi Piace Tanto)
3. Blu
4. Maledizione
5. Settembre

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Ep di debutto per i Testaintasca, quartetto scanzonato ma malinconico, che porta in tavola cinque pezzi ad anticipare un disco di uscita molto prossima.

Collaborare, apripista, premette bene col suo testo disilluso, ed è seguito da La Musica (Mi Piace Tanto): molto più spensierato, cattura da subito l’orecchio nella trappola del ritornello, che non sembra volersi staccare dalla testa (errore grammaticale voluto compreso). Parla di musica e lo fa su di un suonato ottimo, che riuscirebbe a far canticchiare anche il meno convinto, senza però risultare privo di consistenza.
Dopo questa valevole introduzione, si finisce in un calderone di musiche ripetute, con la chitarra che difficilmente inventa qualcosa di nuovo e testi scritti con perizia ma spesso troppo scontati; non rimane molto da dire.
Un EP da non accantonare subito, ma che non mette sicuramente in risalto la qualità del gruppo: all’ennesimo ascolto anche ciò che c’è di buono viene mescolato ai continui riferimenti a troppa musica italiana, perdendosi in un unico mucchio dal quale è difficile pescare.

Il talento, che sembra comunque esserci, rimane velato da questo continuo rapportarsi e riferirsi con musica già esistente, ma non c’è da trarre troppe conclusioni: l’album in uscita svelerà se i Testaintasca sono dei geni in grado di ricanalizzare 20 anni di musica italiana o l’ennesimo gruppo da lasciare sullo scaffale.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ijI2qoo–2I[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close