Menu

Archivio per luglio, 2013

ANATHEMA: a settembre l’album live “Universal”

Uscirà il prossimo 23 settembre su Kscope “Universal”, nuovo album live degli Anathema. Il disco conterrà la registrazione (realizzata dal regista Lasse Hoile) del concerto tenuto dalla band britannica lo scorso settembre nell’antico teatro romano di Philippopolis con la Plovdiv Philharmonic Orchestra. “Universal” uscirà in formato Blu-ray, Dvd, e doppio cd, oltre ad una versione […]

MOVING MOUNTAINS: ecco il nuovo pezzo “Burn Pile”

Nuovo brano per i Moving Mountains, che pubblicheranno il prossimo 10 settembre su Triple Crown Records il loro nuovo album, intitolato semplicemente “Moving Mountains”. “Burn Pile” è la prima anticipazione da quello che sarà il terzo album in studio della band newyorchese, la cui ultima uscita è Waves, uscito nel 2011. La trovate qui sotto, […]

65DAYSOFSTATIC: in arrivo il nuovo album “Wild Light”

Dopo aver annunciato 3 concerti in Italia per il prossimo ottobre (22 ottobre Tunnel, Milano – 23 ottobre Circolo degli Artisti, Roma – 24 ottobre Locomotiv, Bologna), i 65Daysofstatic hanno reso noto le prime informazioni circa il loro nuovo album. “Wild Light”, questo il titolo del quinto album in studio per la band di Sheffield, […]

Ad ottobre su Fat Wreck un tributo a TONY SLY

Nel giorno del primo anniversario dalla morte di Tony Sly, ex voce dei No Use For A Name, la Fat Wreck Chords, label statunitense che ha pubblicato tutti gli album della band, ha annunciato che pubblicherà il prossimo 29 ottobre un tributo in memoria di Sly. La raccolta conterrà 26 pezzi reinterpretati da molte delle […]

ZEN CIRCUS, nuovo album nel 2014

E’ stato annunciato sul profilo Facebook ufficiale della band che il nuovo disco dei Zen Circus è previsto per il 2014. Queste le parole del post, che porta la data di oggi: “L’anno prossimo esce il nuovo disco degli Zen. Con un rapido calcolo ci accorgiamo in questa afosa giornata estiva che quando uscirà saranno passati […]

METEORISMI #8: NOELIA

Meteorismi: una rubrica di stampo informativo con lo scopo di farvi esclamare, in ogni finale di puntata, “Vedi, c’è chi sta peggio”. Una pompata all’ego e alla curiosità, attraverso l’analisi delle fini più o meno decorose di quegli artisti definibili oneshot. Si inizi dunque, al grido di: Never ending merda. Vai di Noelia.

Close