Menu

Recensioni

Camera Obscura – Desire Lines

2013 - 4AD Records
pop/alternative

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Intro
2. This Is Love (Feels Alright)
3. Troublemaker
4. William's Heart
5. New Year's Resolution
6. Do It Again
7. Cri Du Coeur
8. Every Weekday
9. Fifth in Line To The Throne
10. I Missed Your Party
11. Break It to You Gently
12. Desire Lines

Web

Sito Ufficiale
Facebook

“Desire Lines” è il quinto album degli scozzesi Camera Obscura, e probabilmente anche il disco con più vicissitudini (umane, prima ancora che artistiche) alle spalle. Ciò nonostante Carey Lander, Tracyanne Campbell e compagni non si sono certo persi d’animo, e anzi dimostrano, attraverso il loro alternative-pop squisitamente europeo, che la classe talvolta brilla anche e soprattutto in mezzo alle difficoltà.

Già, perché “Desire Lines” raccoglie alcuni tra i brani migliori mai composti dai ragazzi scozzesi, in quanto a delicato gusto melodico e fine lavorio di cesello sugli arrangiamenti, meriti, questi, che vanno senza dubbio condivisi anche con l’impeccabile produzione di Tucker Martine (cfr. The Decemberists), in grado di esaltare al meglio anche i giri melodici più intuitivi e telefonati.
Sempre tanto dolci quanto sottilmente malinconici (“Fifth In Line To The Throne”), i ragazzi di Glasgow propongono una loro personale visione del pop, inteso come musica leggera, fresca, e basata soprattutto sulla semplice immediatezza delle composizioni, sia che si tratti di ariose partiture di fiati (“This Is Love (Feels Alright)”), oppure di ammiccanti riff di chitarra (“Troublemaker”).
Rispetto agli highlight presenti in un “My Maudlin Career”, i brani di “Desire Lines” appaiono la giusta maturazione e distillazione di un sound lineare ed estetizzato, ma al contempo caldo e avvolgente, proprio come la voce di Tracyanne.

Ballate e upbeat si bilanciano al meglio, offrendo un’esperienza d’ascolto appagante, che non fa assolutamente rimpiangere i quattro anni trascorsi fino a questo nuovo slancio artistico, pieno di energia e vitalità tipicamente estive.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=JHryk07Rs_k

[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close