Menu

Recensioni

Umberto Maria Giardini – Ognuno Di Noi È Un Po’ Anticristo

2013 - Woodworm Music
rock/alternative/songwriting

Ascolta

Acquista

Tracklist

01. Fortuna, ora
02. Oh Gioventù
03. Regina Della Notte
04. Omega
05. Tutto è Anticristo

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Personaggio atipico il Giardini, tanto istintivo ed improvvido nelle public relations – vedasi la minaccia di emigrare visto che l’Italia non lo capiva, la ventilata cessazione di attività per dedicarsi in pianta stabile ed esclusiva al progetto strumentale Pineda, proposito poi mollato in luogo di un semplice cambio di ragione sociale con evidente continuità d’impresa ed infine il periodico sbandieramento dell’equazione Milano = cocaina, giusto per citare alcuni coloriti episodi – quanto in grado di mantenere con stupefacente costanza un profilo musicale decisamente alto da oramai ben 15 anni.

E queste ulteriori 5 tracce, con “Fortuna, ora” già presente in “La dieta dell’imperatrice”, non dicono nulla di sostanzialmente nuovo rispetto al passato, confermando appieno la classe e lo stile del personaggio, capace di narrare e narrarsi in maniera molto intima e passionale, appoggiandosi a sonorità strutturate, avvolgenti e che emulsionano una genetica vocazione melodica, muscolare, mai banale né fine a se stessa, ad suono corposo, vibrante ed in grado di dare ossigeno ad ogni pezzo, oltre che alle corde vocali di Giardini, nelle oramai consolidate ed ampie parentesi strumentali.

Un davvero delizioso e succulento antipasto in attesa di quello che sarà il secondo capitolo della saga UMG.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close