Menu

Recensioni

Immanuel Cast – Freak & Chic

2013 - JLe Management
porn groove

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Freak & Chic
2. Zero Carboidrati
3. Sexual Navigator
4. Tropicanal
5. Sognando Cracovia
6. Anusmouthand
7. Redemption
8. Comunione e Liberazione
9. Da quando sono morto

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Per il mio compleanno, un paio di anni fa, ho ricevuto il biglietto per il concerto del Casto Divo.
Era appena uscito “Io Batto”, di cui ricordo benissimo Anal Beat e 50 Bocca 100 Amore. In pratica il periodo in cui Immanuel è diventato mainstream e anche gli etero cantavano “montami la ram riempimi di spam”. Che rimangono comunque tra i versi più belli della musica italiana.

Sinceramente, non sembra siano passati tre anni da quel concerto e da quei pezzi.
Freak&Chic è noiosamente Casto. Oserei, quasi gratuito.
È ovviamente irriverente e volgare, ma non intelligente come i precedenti lavori.
Apro la parentesi politico\sociale: nei lavori di Casto ho sempre percepito una certa vena provocatoria e satirica nei confronti dei temi caldi del momento. Un esempio su tutti, Escort 25 uscita nel periodo dello scandalo Cavaliere e Escort 50 Bocca 100 Parlamento.
Quest’album invece ha molto meno spessore, l’unica onda che cavalca è quella di stra parlare di sesso. Giustamente è il principe del porn groove. Però così è troppo pure per Tinto Brass.
Si salva da questa disfatta, solo Comunione e liberazione (che titolo celestiale), che denota quasi del romanticismo e della filosofia -seppur spiccia-. Motivo per cui sembra un pezzo dei Subsonica.

Quindi, riassumendo: questo disco è divertente come le barzellette di Pierino. Sappiamo già come va a finire ma un mezzo sorriso lo fai, giusto per il senso di familiarità che il protagonista regala. Ovviamente, nessuno ha mai vinto il Nobel della risata raccontando Pierino e il nonno.
Per cui, per Casto, vedo lontano il Grammy.
Più che un disco, Freak&Chic, è un audio tutorial per fare sesso orale-anale e qualsiasi altra cosa finisca in “ale”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=QSmDyazPv8s[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close