Menu

ROMA INDIPENDENTE: il 13 dicembre il primo appuntamento

romaindipendente

“Roma indipendente” è una fiera di alcune delle realtà più interessanti della scena musicale e letteraria italiana.
Nascerà il 13 dicembre in due locali adiacenti di San Lorenzo nella stessa sera, Underdog’s e Le Mura. Il suo scopo è far confrontare e comunicare etichette, band e addetti ai lavori, oltre che dare al pubblico un’occasione unica di conoscere dal vivo chi sta dietro gli album che ascolta.
Si inizierà alle ore 17 all’Underdog’s in via dei Sabelli 17, con i banchetti delle etichette, aperitivo e a seguire showcase esclusivo di Jester at Work, cantautore emergente pescarese dalle atmosfere in bilico tra Lanegan e Tim Buckley. Il concerto si svolgerà nello stile del KEXP con intervista di Rachel per Radio Popolare. A seguire ci si sposta al “Le Mura”, che sta attaccato all’Underdog’s, in via di Porta Labicana 24, dove alle 21.30 Alessandra Cristofari presenterà  “Free Pussy Riot – Viaggio nella Russia di Putin” (Editori Internazionali Riuniti 2013, prefazione di Sabina Guzzanti) accompagnata alla chitarra acustica e dalla voce di Ilenia Volpe. Seguiranno i concerti dei giovani noisers romani OV Temple e il live completo di Jester at work.
Roma indipendente” si svolgerà all’interno della rassegna “Heroes”, attiva dal 2011 e per la quale sono passati alcuni dei nuovi nomi del rock italiano.

Aderiranno all’evento le seguenti etichette indipendenti:  Subsound Records: Driving underground top stars to the world audience (Facebook: facebook.com/subsoundrecords); “Le Narcisse Records”: Musica per icone senza testa, con Diodato (colonna sonora di “Anni Felici” di Daniele Lucchetti), Luminal (miglior band PIMI 2013) e Le Naphta narcisse (Facebook: facebook.com/LeNarcisseSND); LoveHate80: 100% Italian hardcore punk oi! from the 80’s (Facebook: facebook.com/LoveHate80.it); Waves for the Masses Records: W//M Records è sia un ufficio stampa che una net label, il cui obbiettivo è creare un network di artisti provenienti da tutto il mondo (Facebook: facebook.com/wavesforthemasses).

Per prenotare un banchetto è necessario scrivere a heroesroma@gmail.com.

Prima di lasciarvi vi invitiamo all’ascolto di questa breve raccolta di brani selezionati da noi di ImpattoSonoro in collaborazione con Roma Indipendente:

 

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close