Menu

Recensioni

Absence of What – Fractal Soup EP

2013 - Autoproduzione
rock/stoner/psychedelic

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Doing it Wrong
2. We're Only In It for the Money
3. False Freedom
4. Kingdom Come
5. S.F.
6. Tonight So Low
7. Psycho's Ball

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Il progetto Absence Of What è quel che potremmo davvero definire un “esperimento” per varie motivazioni: il duo formato da Perry Rogantin e Andrea Tony Lucarelli, infatti, non ha una sede fisica vera e propria. I due realizzano l’EP Fractal Soup spostandosi tra la Liguria e l’Umbria dopo essersi casualmente incontrati a Milano. Se poi le tracce sono registrate in giro per l’Italia, cosa c’è di meglio che mixare il tutto in una cabina in mezzo al mar Glaciale Artico?

Il risultato è dato da 7 canzoni che, però, del gelo in cui sono state lavorate non portano niente addosso. Anzi, per contro, starebbero bene in mezzo al deserto.
L’influenza di personaggi del calibro di Josh Homme & Co. si sente forte ma, nonostante il retaggio culturale sia evidente, non diventa una questione esclusiva: i forti brani accompagnati dai titoli ironici (We’re Only in it for the Money) insieme a quelli che lasciano spazio alla musica più che alle parole (S.F.) e a quelle più intime in cui si capisce che il cantato può fare la differenza (Tonight So Low, Kingdom Come) fanno di Fractal Soup EP un disco veloce, caparbio ma con gusto, stabile e apprezzabile sia per la parte melodica che per i testi, sia per i ritmi che per la voce non lasciando nulla al caso.

E chissà, un giorno, i sette brani verranno finalmente proposti live, lasciando che l’allure da cantina e da onde oceaniche ghiacciate sia una reminiscenza che l’ascoltatore potrà rivivere e apprezzare di nuovo anche su un supporto audio, magari dopo aver assistito ad un vero concerto degli Absence of What.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close