Menu

PETER MURPHY: esce la ristampa di “Should the world fail to fall apart”

IMG_9103

Dal 3 febbraio è arrivata sul mercato musicale la ristampa dell’edizione 2011 dell’album Should the world fail to fall apart di Peter Murphy.
Si tratta di un’edizione in doppio cd che amplia con materiale bonus e un booklet l’originale del 1986 che segna il debutto da solista del grande Peter Murphy dopo il percorso nel gruppo icona del gothic rock e della new wave/dark wave Bauhaus e insieme all’asso del basso Mick Karn nel duo sperimentale Dalis Car.
Un album di debutto che è una sintesi perfetta delle meraviglie che l’artista ha regalato ai suoi fans con i Bauhaus e di quelle che avrebbe donato da li in poi con la sua carriera solista.
È possibile ordinare l’album dal sito burningshed.com, dove trovate anche l’expanded edition uscita pochi mesi fa del secondo album Love Hysteria.
Da ascoltare entrambi in attesa dell’uscita di Lion, il nuovo album che è stato annunciato per i primi mesi del 2014.
Lion, prodotto da Youth dei Killing Joke, è stato descritto dallo stesso Peter Murphy come “romantico e molto profondo, quasi sinfonico in certi punti, per poi diventare un canto di pirati che incita la folla.”

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=V3n63Jx_8i0[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close