Menu

GIOVANNI LINDO FERRETTI proposto da Il Giornale come Ministro della Cultura

ferretti_angelo_trani_800_800

L’idea nasce direttamente dalle pagine de Il Giornale: Giovanni Lindo Ferretti, ex-leader dei CCCP, dei CSI e dei PGR proposto come prossimo Ministro della Cultura del nascente governo Renzi. Lindo Ferretti, cattolico convinto ed opinionista de Il Foglio e de L’Avvenire, nei primi anni del 2000 ha appoggiato le posizioni degli antiabortisti anche attraverso la partecipazione a manifestazioni di piazza organizzate da movimenti contro l’aborto, non nascondendo le sue intenzioni di voto per partiti di centro-destra e la sua vicinanza agli ambienti di Comunione e Liberazione attraverso la partecipazione al meeting di Rimini del 2007.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close