Menu

Recensioni

Elite Zero – Zero

2014 - Autoproduzione
elettronica

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Allo of Me
2. Dancing Souls
3. Cosmic Stranger
4. Interlude #1
5. Reliable Love
6. Ebb & Flow

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Musica indipendente, questo è sicuro, ragazzi con la voglia di fare musica che si autoproducono.

Il primo EP, dopo che già da tempo lavoravano insieme. Sono in due gli Elite Zero. Due più una, la voce, femminile, che interviene in tutti i pezzi (tranne l’interludio, per rispetto delle definizioni).
Dai pezzi un po’ più voltati verso l’elettronica spinta (Dancing Souls, Reliable Love) alle trame che si spingono un po’ nello psichedelico (la prima, l’ultima), lo spettro scandito è abbastanza completo. Piccola chicca in Cosmic Stranger, a metà, buon riassunto di un genere e un disco poco comuni in Italia (o forse di nicchia come questo, per cui se non rari almeno poco diffusi). È un genere difficile da far circolare in un ambiente poco adatto, così come questo lavoro è arduo a raggiungere le orecchie di chi non è portato.

Vale comunque la pena di spenderci del tempo: loro sono appena partiti, hanno venti minuti di inciso alle spalle, che di sé è poco per giudicarli. Però è un inizio assolutamente valido che, se anche non vi trascinerà nel vortice della passione, non vi lascerà delusi, la loro prima possibilità di farsi conoscere se la sono meritata per intero.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close