Menu

Recensioni

Kaleidoscopic – Onironauta

2014 - Dischi Bervisti
rock/stoner/noise

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. La Cassa
2. Come Un Soldato
3. Pillole Di Saggezza
4. Kaleidoscopic
5. Sottopelle
6. Strategia Del Terrore
7. La Verità È Là Fuori
8. Il Tempo Non Esiste
9. Sensitivo

Web

Sito Ufficiale
Facebook

“Cullati dal demonio, cullati”. Eh sì, si sente. Il demonio questi ragazzi ce l’hanno nel sangue. “Onironauta” è il disco d’esordio del gruppo toscano Kaleidoscopic. Un onironauta parecchio su di giri e con il diavolo dentro.

Nove tracce fatte con il vetriolo. Nove scariche elettriche di rabbia pura, quella rabbia tipica di chi è disgustato da ciò che lo circonda e vorrebbe mettere tutto sottosopra, cambiare la realtà. L’onironauta prende in mano la situazione, diventa protagonista del suo sogno e, nonostante le numerose difficoltà, cerca di realizzarlo a tutti i costi. L’ira del sognatore che un giorno si sveglia, stanco di venire represso, e distrugge tutti quei muri che lo separano da ciò che vuole veramente. Ma per svegliare il sognatore c’è bisogno di qualcosa: di musica potente, di musica che gli strappi l’anima con forza. E i Kaleidoscopic sono la soluzione per questo problema. Si tratta di un rock martellante e arrabbiato all’ennesima potenza. Stoner e noise disturbanti, un’esplosione distorta di strumenti musicali pulsanti e furiosi. L’uomo che soffoca e che decide di far uscire tutta la sua collera, capovolgendo il suo destino. “Onironauta” è un album pregno di adrenalina, carico e pronto alla guerra. Un soldato in trincea che combatte e che spara senza pietà.

Questo primo esperimento dei Kaleidoscopic è un’autentica pioggia di fuoco. Ed è consigliato a chi insegue con tenacia, coraggio e determinazione i propri sogni senza arrendersi mai.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=g4DbtsQhsMM[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close