Menu

SCORPIONS, il batterista James Kottak è stato arrestato

[youtube width=”750″ height=”500″]https://www.youtube.com/watch?v=KqZqKEShFSQ[/youtube]

La notizia dell’arresto del batterista della band tedesca degli Scorpions è stata resa pubblica attraverso un comunicato della band stessa: “Cari fan, quando James Kottak è arrivato a Dubai il 3 aprile è incorso in problemi di immigrazione ed è stato arrestato. Qualunque cosa sia successa è totalmente fuori dal nostro controllo e non conosciamo alcun dettaglio a riguardo. Per i concerti in Germania, Johan Franzon, batterista svedese, prenderà il posto di James. Vi terremo aggiornati”. Il comunicato fa riferimento a problemi di immigrazione anche se le forze dell’ordine di Dubai dicono che Kottak sarebbe sceso dall’aereo dopo aver tracannato 5 o 6 bicchieri di vino lungo il viaggio che da Mosca lo ha portato a Dubai, dopo aver imboccato la strada sbagliata all’interno dell’aeroporto sarebbe stato fermato immediatamente dalla sicurezza, da lì sono partite una serie di frasi ingiuriose urlate riguardo la cultura musulmana, il tutto corredato da gesti osceni come il dito medio mostrato al pubblico ed uno stripease improvvisato seguito da pubblica masturbazione rivolta alle forze dell’ordine. Secondo la legge vigente nell’emirato le accuse mosse a Kottak potrebbero portarlo a scontare fino a 30 giorni di carcere. Ulteriori notizie a riguardo dovrebbero arrivare nelle prossime ore.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close