Menu

STEVEN TYLER, SLASH e GLENN HUGHES, coverizzano i Police per beneficenza

1724859_702000119822909_1629218531_n

Si tratta di un elenco di tutto rispetto quello degli artisti legati al progetto R.A.T., acronimo di Rock Against Trafficking, per la registrazione di un album di cover il cui ricavato andrà in beneficenza per la sensibilizzazione e la prevenzione della schiavitù infantile. Tra i nomi che compariranno sul disco ci sono quelli di Slash, Glenn Hughes, Andy Fraser e Steven Tyler che saranno impegnati nella registrazione di cover di alcuni brani di Sting e dei Police. Il disco si chiamerà “Set them free” ed ancora non è stata resa nota la data di uscita. L’iniziativa vale l’attesa.

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close