Menu

Recensioni

Fu Manchu – Gigantoid

2014 - At The Dojo Records
stoner/rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

01.Dimension Shifter
02. Invaders On My Back
03. Anxiety Reducer
04. Radio Source Sagittarius
05. Mutant
06. No Warning
07. Evolution Machine
08. Triplanetary
09. The Last Question

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Tornano con una nuova etichetta ed un nuovo disco i paladini dello stoner californiano che, insieme a Kyuss e Monster Magnet, hanno posto le basi di un genere musicale all’inizio degli anni novanta, che ha poi visto crescere i suoi adepti negli anni.

Si tratta dell’undicesimo album in studio della loro più che ventennale carriera e le coordinate musicali rimangono sostanzialmente invariate; ci sono gruppi che cercano nuove sonorità, soluzioni differenti o che provano nuove strade…non è il caso del gruppo di Scott Hill e soci che ci ripropone il solito sound energico ed immediato, sporco e pieno di chitarroni, fuzz, aperture lisergiche e testi disimpegnati.
Potrebbe sembrare una critica ma non vuole esserlo, ogni tanto è bello avere delle certezze e sinceramente i Fu Manchu sono una di quelle a livello musicale, perché, nonostante la formula sia ampiamente collaudata e sentita, il disco scorre decisamente fluido e si ascolta tutto di un fiato senza cadute di tono. L’apripista “Dimension Shifter” inizia tirata per poi virare su territori alla Black Sabbath ai quali i californiani devono tanto, mentre la seguente “Invaders on my back” è un classico loro pezzo in 4/4 con stop’n’go, che richiama le loro radici hc, così come “No warning” e “Triplanetary” sono dei veri e propri schiaffi in faccia. Con “Anxiety Reducer” ed “Evolution Machine” si ritorna dalle parti del gruppo di Birmingham. La conclusiva “The Last Question” è forse l’unico brano che si discosta un po’ dalle altre tracce, se non altro per gli otto minuti con finale psichedelico e desertico.

In sostanza un disco che ha il pregio di avere un gran tiro dall’inizio alla fine, ma che non aggiunge niente alla notevole e degna di nota discografia dei Fu Manchu.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=gKqWV2cmH3Y[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close