Menu

ArtCore

Artcore #6: CHRISTOPH NIEMANN

artcore_post

Questa rubrica racchiude tutte le forme d’arte che non prendono posto in nessun’altra rubrica di Impatto Sonoro. Tra colori e fotografie, vi mostreremo come l’uomo esprime la sua follia non solo con la musica.

“Arte. Parola che non ha nessuna definizione.”
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

ArtCore #6: Christoph Niemann

L’arte si può fare anche con oggetti comuni, che usiamo quotidianamente nelle nostre faccende ordinarie. Ce lo dimostra il tedesco Christoph Niemann. Le sue creazioni sono un punto d’incontro perfetto tra un disegno molto semplice, senza tanti fronzoli, uno “schizzo” basilare e senza dettagli e un oggetto piazzato sul foglio apposta per completare la figura: il dettaglio, la differenza è proprio quella cosa utilizzata, che sia un portachiavi, una gomma per cancellare o le cuffiette dell’Ipod. I “disegni” di Niemann sono la dimostrazione che la fantasia è alla base di qualsiasi opera di qualsiasi artista e che non serve complicarsi eccessivamente la vita per tirare fuori qualcosa di geniale. Forse è proprio la semplicità il segreto.

Christoph Niemann rende l’ordinarietà di un oggetto straordinaria. Ma, per farvi capire bene di cosa si tratta esattamente, vi mostriamo alcune sue opere:

niemann01

niemann02

niemann03

niemann04

niemann05 niemann05

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati