Menu

Recensioni

Almond Ice Director – Pudenda

2014 - Golden Catrame
noise / post-punk

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Non c’è Cagna
2. La Tenerezza è Morte
3. Distratto
4. Dallailama
5. Marion Cotillard
6. Senza Offesa

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Non sembra difficile capire che siamo esterni a tutto quel mondo indie che permea la musica italiana, già partendo dai titoli. A parte Marion Cotillard ovviamente, ma basterà ascoltarla un pochino per capire che ci si sbaglia.

Sono abbastanza duri da accontentare l’orecchio che li sceglie, partendo dalle musiche (Non c’è Cagna) e passando dai testi di più o meno tutto il disco: disillusi, non si mettono di certo a discorrere del nulla, preferiscono puntare dritto al punto. Qualsiasi esso sia.
Non che rinuncino all’allegria, a modo loro, e a pezzi cantilenanti come Dallailama; tutto registrato senza una grande preoccupazione per la post produzione, i suoni escono sporchi e imperfetti come arriverebbero probabilmente dal vivo, per non ingannare nessuno. Un po’ di angoscia, vagonate dell’ormai tanto famoso disagio, sicuramente la totale mancanza di volontà di adeguarsi allo standard più diffuso.
Una produzione di nicchia, certamente difficile da far circolare, che potrebbe appassionare chi la musica la vuole sudata, vicina, vera e reale da dar quasi fastidio.

Chi crede e spera che ci siano ancora gruppi che cantano in italiano senza porsi nemmeno di striscio il problema dell’internazionalità e che lo fanno perché per la musica ci vivono, al di là di tutta la diffusione e la fama possibili.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=EGxdSS-yUBA[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close