Menu

Il nuovo presidente dell’Indonesia è un metallaro

meet-jokowi-indonesias-probable-next-president

Era uno degli ultimi vergognosi tabù della nostra società e a farlo cadere ci hanno pensato gli elettori indonesiani che con il 53,15% delle preferenze hanno portato alla presidenza dl loro paese Joko Widodo, nemico giurato del rigore economico ma soprattutto grande fan della musica metal, ed in particolare di gruppi come Napalm Death e Metallica.

Per la cronaca, Widodo ha messo k.o. al primo turno il rivale Prawodo Subianto che si è fermato al 46,85% dei consensi. Un trionfo su tutta la linea che è stato propiziato grazie alla grande notorietà di Widodo presso le fasce più deboli della popolazione indonesiana, che vedono in lui una speranza per un futuro migliore e condizioni di benessere più accessibili per tutti. Il quarantatreenne Widodo è cresciuto in un piccolo villaggio dove ha iniziato a lavorare come produttore di mobili, e lì, tra una piallata ad un listello ed una limata alle gambe di qualche sedia è  nata la passione per la politica e la musica metal (senza sottovalutare l’hard rock dei Led Zeppelin), che si tradurrà sicuramente in una nuova ed entusiasmante stagione di grandi concerti per tutto il popolo indonesiano.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close