Menu

PRIMUS, in tour ci sarà Danny Carey dei Tool dietro la batteria

[youtube width=”750″ height=”500″]http://www.youtube.com/watch?v=dfwhSuyumz4[/youtube]

Un notizia buona e due cattive per i fans dell’hard rock. La prima cattiva è che Tim “Herb” Alexander non riuscirà ad essere dietro i tamburi per l’imminente tour dei Primus, quella buona è che a sostituirlo ci sarà Danny Carey dei Tool e l’altra cattiva è che il più volte annunciato nuovo album dei Tool sarà, molto probabilmente, nuovamente posticipato in ragione dei nuovi impegni del batterista.

Il momentaneo cambio di guardia si è reso indispensabile in ragione dell’urgente operazione per l’introduzione di un bypass che Alexander ha dovuto subire nei scorsi mesi in conseguenza di un improvviso malore, operazione che lo costringerà ad un periodo di pausa forzato. Ad annunciare la new-entry è stato il bassista dei Primus, Les Claypool, attraverso le pagine di Rolling Stone, esprimendo grande felicità per la possibilità di poter tornare a suonare con un grande batterista ed un sincero amico di vecchia data come Carey. Il batterista dei Tool sostituirà Alexander per alcune date previste per il mese di Settembre prima dell’inizio ufficiale del tour promozionale per il nuovo album dei Primus, “Primus & The Chocolate Factory With The Fungi Ensemble“, il concept album su Charlie And The Chocolate Factory, il romanzo di Roald Dahl.

La primo act con il nuovo organico sarà quello del 13 Settembre, nella data di Chicago del Riot Fest.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close