Menu

TAME IMPALA accusati di plagio

[youtube width=”750″ height=”500″]http://www.youtube.com/watch?v=b0M901BgWqM[/youtube]

L’accusa per i Tame impala è piuttosto pesante: plagio. A quanto pare il gruppo di rock psichedelico australiano è stato messo in stato di accusa da un sito cileno che afferma che il brano “Feels Like We Only Go Backwards” altro non è che uno sfacciato plagio della canzone “Océano” del cantante pop argentino Pablo Ruiz, un brano del 1989.

I due brani sono stati messi a confronto in un video di poco più di 80 secondi condiviso sul canale Youtube del sito cileno. Il brano “Feels Like We Only Go Backward” è stato uno di più apprezzati nel disco del 2012, “Lonerism“. I Tame Impala non hanno ancora replicato alle accuse del sito cileno e si sono limitati a pubblicare gli appuntamenti live che attendono la band e che li porterà anche in Sud America dove terranno concerti in Brasile, a San Paolo il 28 Novembre, ed in Argentina, appunto, a Buenos Aires il prossimo 24 Novembre.

Sopra la news vogliamo condividere con voi il video-prova del presunto plagio chiedendovi anche un parere: cosa ne pensate? Secondo voi si tratta di plagio?

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close