Menu

SURVIVOR, morto JIMI JAMISON

[youtube width=”750″ height=”500″]http://www.youtube.com/watch?v=AqepossBO5U[/youtube]

Arriva direttamente dall’avvocato di famiglia Jeff Ward la triste notizia della morte, causata da un attacco di cuore, del cantante della band AOR Survivor, Jimi Jamison, all’età di 63 anni.

Jamison era entrato a far parte del gruppo immediatamente dopo il flop di “Caught In The Game“, disco che arrivò ad un anno di distanza dal famosissimo “Eye Of The Tiger“, e riportò i Survivor nelle alte posizioni di classifica grazie a lavori come “Vital Signs” e “Too Hot To Sleep“, rispettivamente del 1984 e del 1988. Da lì in poi una dignitosa carriera solista con il felice episodio di “I’m Always Here“, brano inserito nella colonna sonora del telefilm Baywatch ed il ritorno stabile nei Survivor nel 2000 fino al definitivo abbandono nel 2006.

L’ultimo lavoro in studio di Jamison è l’album solista “Never Too Late” pubblicato nel 2012. Un commosso ricordo del talentuoso cantante arriva anche dalla pagina Facebook ufficiale di Survivor che condividiamo con voi poco sotto la news.

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close