Menu

Niente reunion per i LED ZEPPELIN: Robert Plant rifiuta 500 milioni di sterline

robertplant

A dispetto delle ipotesi ventilate negli ultimi tempi, non ci sarà nessuna reunion per i Led Zeppelin.
Secondo quanto rivelato dal quotidiano britannico Mirror, infatti, Richard Branson, proprietario del marchio Virgin, avrebbe offerto alla band la bellezza di 500 milioni di sterline (circa 650 milioni di euro) per un tour di circa 35 date in sole 3 località (Londra, Berlino e New Jersey).
A differenza dei colleghi Jimmy Page e John Paul Jones, già pronti a decollare con uno dei jet che Branson avrebbe fornito alla band e che per l’occasione sarebbe stato ribattezzato “The Starship”, Robert Plant ha sorprendentemente declinato l’offerta spegnendo sul nascere l’ambizioso progetto e i sogni dei fans di tutto il mondo.
“Non era la cosa giusta da fare”, questa la risposta del sessantaseienne musicista che, a quanto pare, non è minimamente inteso a tornare sui suoi passi.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=TGS3wSP9vgY[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close