Menu

Recensioni

Luca Loizzi – Canzoni Quasi Disperate

2014 - Autoproduzione
cantautorato

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Intro
2. Un Poeta Scadente
3. E Se Per Caso
4. Sempre Più Giù
5. Canzone Filosofica
6. Estate Di Merda
7. Da Domani
8. Ti Ringrazio
9. Tempi Moderni
10. I Miei Giorni Migliori
11. Valzer Senza Nome

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Di tutto di più in questa seconda fatica del cantautore pugliese, docente di lettere e latino nel tempo “libero”…. Ci sono i Mumford & Sons nell’iniziale pop folk travolgente di “Un poeta scadente”, Buscaglione e Gaber un po’ ovunque, addirittura i Diaframma nell’elettricità tagliente e sguaiata di “Tempi moderni”, c’è lo swing, il funkettino e l’immancabile scat, insomma davvero tanti tanti odori e sapori, a volte più semplici e rustici, altre più eleganti e raffinati.

La sola costante, anche rispetto al primo omonimo album, è la capacità di saper raccontare le proprie storie con essenzialità ed immediatezza, dove il semplice non è banale né tanto meno sempliciotto. 11 tracce che paiono quindi 11 Amarcord, con il dolce e l’amaro a dividersi equamente la ribalta e dove ogni singolo verso trasuda sincerità e zero filtri o pose.
E come anche in occasione dell’esordio, il tutto poi risulta ulteriormente valorizzato dalla strumentazione impiegata, tanto eterogenea e sulla carta “impegnata” quanto nella pratica amalgamata ed arrangiata in modo sapiente e volto esclusivamente a valorizzare i contenuti, evitando infighettamenti o intellettualismi inutili. Questa cosa permette così di cogliere appieno il core del lavoro di Loizzi, ossia un cantautorato con i piedi per terra ed alla portata di tutti, ironico o malinconico a seconda del momento, ma sempre molto diretto e zero dress code.

Un album della porta accanto, sempre cordiale ed educato, a volte più sorridente altre meno, ma sempre mediamente affabile e cortese. In sintesi, il vicino, anzi l’album, ideale… Bel disco, davvero. Senza se e senza ma, né tanto meno quasi.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Z6sK9Vqi93s[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close