Menu

London Sessions

London Sessions #4: TABLE SCRAPS

Alla scoperta di nuove realtà musicali inglesi e internazionali da Londra attraverso le foto e le bio di Luca Giorietto.

Table Scraps

I Table Scraps sono un duo di Birmingham, chitarra e batteria, rispettivamente Scott Vincent Abbott e Poppy Twist. Sono influenzati da Ramones, Misfits, Black Flag, Cramps e molti altri. Si sono formati da un anno circa, ma il loro sound è già molto personale. In pochssimo tempo hanno condiviso il palco con importanti nomi quali The Fat White Family, Temple Songs e God Damn. Il primo singolo, intitolato Bug, è accompagnato da un videoclip: un minuto e mezzo di puro furore punk con protagonisti pupazzi che impersonificano la band. Una sorta di esibizione punk alla Jim Henson. Anche i Table Scraps li ho conosciuti grazie alla programmazione del Birthdays, e abbiamo avuto modo di fare alcuni scatti. God bless the UK!

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=0i7ICpkp9nc[/youtube]


ENG: Table Scraps are a duo from Birmingham, on the guitar and drums, respectively are Scott Vincent Abbott and Poppy Twist. They’re influenced by artists like Ramones, Misfits, Black Flag, Cramps and others. The band was formed one year ago but they’ve already developped a personal sound. In this short time they have shared the stage with interesting names like The Fat White Family, Temple Songs and God Damn.
The first single, titled Bug, is accompanied by a videoclip: one and a half minutes of punk fury with two guest puppets who personify the band. It seems like a Jim Henson’s punk show. I got to know Table Scraps through the Birthdays venue schedule, and we got together to make some shots. God bless the UK!

Table Scraps

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

Close