Menu

AC/DC, alla batteria torna Chris Slade?

[youtube width=”750″ height=”500″]http://www.youtube.com/watch?v=lWqg5-9nsSM[/youtube]

I problemi di Phil Rudd con la legge, molto probabilmente, porteranno ad una forzatura sulla tabella di marcia per l’attività live degli AC/DC, che per iniziare il prossimo tour per la promozione del loro nuovo disco, “Rock Or Bust“, stanno pensando bene di riportare dietro i tamburi una vecchia conoscenza della band, il batterista Chris Slade.

Slade era entrato a far parte degli AC/DC nel 1989 in sostituzione di Simon Wright, che a sua volta aveva sostituito lo stesso Rudd, ed è rimasto nel gruppo fino al 1994. Insieme agli AC/DC ha registrato il disco del 1990, “The Razor’s Edge” ed ha lasciato la band all’inizio delle registrazione del disco del 1995, “Ballbreaker“.

La notizia del ritorno sarebbe arrivata in anteprima attraverso il profilo Facebook del suo ottico di fiducia, che annunciava che la visita presso il suo studio dello stesso Slade era posticipata a data da destinarsi per via di importanti impegni professionali.

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close