Menu

SLIPKNOT, Mick Thomson ferito da una coltellata durante una lite con il fratello

Mick-Thomson

Lite in famiglia per i fratelli Thomson. Mick Thomson, chitarrista e membro fondatore della band metal Slipknot, sarebbe rimasto ferito, non in maniera seria, da una coltellata al culmine di una lite con il fratello Andrew.

I due fratelli, in chiaro stato confusionale dovuto all’abuso di alcool (e forse di droghe), sono venuti alle mani per motivi non ancora chiariti, e a pagarne le conseguenze peggiori è stato proprio Mick, che è stato accompagnato in ospedale per provvedere alle cure per una ferita da arma da taglio dietro la testa.

Nel comunicato della polizia è specificato che i due hanno iniziato la lite in casa, ma non contenti della vicenda privata hanno voluto coinvolgere tutto il quartiere uscendo in strada per una sorta di secondo round. Non sembra essere presente alcun esposto presso il comando locale della polizia, anche se aggiornamenti più precisi a riguardo dovrebbero essere disponibili già a partire dalle prossime ore. Stay tuned!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close