Recensioni

Tribulation – The Children Of The Night

2015 - Century Media
death metal

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Strange Gateways Beckon
2. Melancholia
3. In The Dreams Of The Dead
4. Winds
5. Själaflykt
6. The Motherhood Of God
7. Strains Of Horror
8. Holy Libations
9. Cauda Pavonis
10. Music From The Other

Web

Sito Ufficiale
Facebook

I Tribulation sono un gruppo svedese in attività dal 2001 e sono un gran gruppo, merce rara di questi tempi. Partiti come band death metal, che da quelle parti è sport nazionale, (andatevi ad ascoltare il debutto “The Horror” del 2008 che farà la gioia di chi mangia pane, Merciless e Morbid Angel), gia dal secondo album “The formulas of death” del 2013 decidono di mutare in maniera sostanziale e radicale il suono del precedente disco, realizzando qualcosa che è sicuramente deathmetal nell’attitudine e nella voce (anche se meno arcigna rispetto all’esordio), ma non nelle scelte sonore e tantomeno nelle influenze.

Le stesse scelte sono molto più marcate e presenti nel nuovo disco uscito quest’anno su Century Media: “Children of the night” è il ritorno del figliol-gotico della coppia Herzog- Kinski, nato durante le riprese del Nosferatu e mandato in vacanza sul set del film “La maschera del demonio” di Mario Bava, dei Tiamat e Fields of the Nephilim, degli Iron Maiden, del gothic rock e dei Goblin (ascoltatevi Strains of horror e ditemi se non sembra un loro pezzo).
Nel calderone della strega, la band svedese ha mischiato con dovizia tutti questi ingredienti, lasciando ad ognuno di noi la possibilità di assaggiare questa magica pozione.
Imprescindibili: “Listem to them…the children of the night”.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi