Recensioni

Rodney Whitaker – When We Find Ourselves Alone

2015 - Mack Avenue Records
neo-jazz

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. The World Falls Away
2. When You Played With Roy
3. Autumn Leaves
4. Jamerson's Lullaby
5. You Go To My Head
6. Invitation
7. Freedom Day
8. Mother's Cry
9. Mr. Magic
10. When We Find Ourselves Alone
11. Lost In You Again

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Incisivo e delineato con i suoi suoni pastosi e contemporanei, il contrabbassista Rodney Whitaker forgia una musica maestosa e raffinata. Il suo neo jazz arreda di stile e classe le giornate lavorative dei jazzfan americani con una musicalità sempre ben esposta.

Flussuoso come non mai nel solco dei maestri come Ron Carter, Buster Williams e Dave Holland, il musicista afroamericano si fa aiutare dal talento di Antonio Hart al sax, Greg Hutchinson alla batteria e dalla bella voce jazzy di Rockelle Fortin, con una rappresentazione dal carattere incisivo e decisamente ricco di spunti robusti.
Godibile e ben suonato il nuovo hard-bop di The World Falls Away e When You Played With Roy conferma ancora una volta la bellezza dei ritmi meticci, funky e blues accorpati al jazz moderno di Whitaker, bravo nel saper cesellare il groove giusto di tutto il disco.

When We Find Ourselves Alone e Mr. Magic sono brani colmi di musica “nera” che dimostrano il gusto e le idee di un disco elegante, attualissimo e pieno di vapori cool!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi