Matia Bazar: è morto il batterista e paroliere Giancarlo Golzi

matiabazar
Lo storico batterista e paroliere dei Matia Bazar, Giancarlo Golzi, è morto all’età di 63 anni stroncato da un infarto nella sua casa a Bordighera, in provincia di Imperia. Golzi è stato uno dei membri fondatori dei Matia Bazar, nati nel 1975, ed è stato l’unico punto fermo lungo tutta la carriera del gruppo.

Aveva iniziato la sua attività musicale in un gruppo la lui stesso formato, chiamato Museo Rosenbach, progetto progressive che ha contraddistinto la scena musicale in Liguria nei primi anni ’70, periodo di incubazione della corrente musicale del prog rock. Le poche notizie sulla morte di Golzi parlano di un malore tra la notte di mercoledì e le prime ore della giornata odierna, anche se aggiornamenti più precisi sono attesi già dalle prossime ore.

Una grave perdita per tutto il panorama musicale nazione che sentirà sicuramente la mancanza del suo talento e della sua dedizione a quella che era una passione ancor prima che una professione.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi