ROCKET FROM THE TOMBS, in arrivo un album di inediti e nuovo singolo online

pop

“Esordio” sulla lunga distanza per una band nata nel 1974 e ritenuta una delle più influenti del panorama proto-punk e garage. Questi sono i Rocket From The Tombs, che dopo una carriera fatta di una discreta attività live ed una non meglio precisata serie di bootleg (e due importanti raccolte di brani: “Life Stinks” del 1990 e “The Day The Earth Met The Rocket From The Tombs” del 2002, anno della reunion), arrivano sugli scaffali dei negozi con l’album “Black Records“.

Il lavoro da studio presenta otto brani inediti più la masterizzazione di due cavalli di battaglia del gruppo, “Sonic Reducer” e “Read It And Weep“, e la cover del brano “Strychnine” dei The Sonics. “Black Records” sarà disponibile all’acquisto a partire dal prossimo 13 novembre e ha come anteprima il brano “Coopy (Schrödinger’s Refrigerator)“, pubblicato in anteprima sulla pagina Soundcloud ufficiale della Fire Records e condiviso da noi dell’IS poco sotto il testo della news.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi