È morto GLENN FREY, chitarrista degli Eagles

Morto-Glenn-Frey-fondatore-e-leggenda-degli-Eagles-fu-coautore-di-Hotel-California

Il chitarrista, leader e co-fondatore degli Eagles, Glenn Frey, è morto all’età di 67 anni in seguito ad una polmonite seguita alle complicazioni di un’artrite reumatoide e di una colite ulcerosa. A annunciare la triste notizia è stata la band stessa attraverso il sito web ufficiale.

Gli Eagles nacquero nel 1971 nella città di Los Angeles e segnarono un’epoca attraverso hits come “Hotel California” e “One Of These Nights“, nel 1998 la band entrò di diritto nella Rock and Roll Hall of Fame grazie anche alle 42 milioni di copie vendute con il loro primo greatest hits “Their Greatest Hits 1971-75“.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi