Recensioni

Kaos – Coup De Grace

2015 - K-Age
hip-hop

Ascolta

Acquista

Tracklist

1.Querencia
2.Distanze
3.1971
4.Canale 0, Pt. 2 (feat. Danno)
5.Pandora
6.Prestigio
7.Coup de Grâce
8.Drakaris (feat. Good Old Boys)
9.The Green Mile

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Della serie “quando meno te l’aspetti come una bomba, che va dal cuore in testa e testa e cuore si sfonda” (cit.), a 4 anni da quello che doveva essere l’album di commiato, alias “Post scripta”, torna nuovamente a sorpresa l’esimio Dottor Kaos con un altro bel gioiellone, il sesto per la precisione se si considera la sola carriera solista e ci si dimentica quindi di Radical Stuff, Melma & Merda e di svariate collaborazioni memorabili (Colle der Fomento, Neffa & i Messaggeri della Dopa, Chief & soci, Dj Gruff, ecc.).

Kaos come d’abitudine non sbaglia un colpo, colpisce costantemente duro ed in profondità, continuando ad evolvere ma restando sempre e comunque se stesso, riconoscibile fin da subito e non solo per l’inconfondibile timbro. K è un peso massimo, potente e diretto ma pure agile e scattante, maestro nell’alternare fotta a contenuti, rabbia a riflessione, tematiche social a momenti più riflessivi ed intimi, liriche immediate e dirette ad altre maggiormente impegnative e contorte.
A valorizzare il tutto troviamo strumentali, a ‘sto giro opera 100% di DJ Craim, che hanno l’enorme pregio di assecondare ogni singolo pezzo come meglio non si potrebbe, scortando rime e tematiche con stile e personalità, ma evitando sovraesposizioni ed eccessi.
Per dare poi ancora maggior peso al nucleo tutto il contorno è ridotto all’osso: promozione e marketing zero, track list & cover minimal, tracce che non raggiungono la doppia cifra e la miseria, si fa per dire, di 2 soli featuring alias Danno + il collettivo Good Old Boys (Kaos/Danno/Masito/DJ Baro/DJ Craim) al gran completo.

E come spesso accade la filosofia del less is more si rivela la miglior scelta possibile, soprattutto in anni nei quali la confezione, l’aspetto esterno, l’apparire, il social sovrastano contenuti e tematiche e dove anche “i sogni in questa vita hanno una data di scadenza”.
Disc-One!!!!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi