È morto PAUL KANTNER, chitarrista e fondatore dei JEFFERSON AIRPLANE

kantner032715

È morto all’età di 74, in seguito ad uno shock settico conseguente ad un attacco di cuore avuto all’inizio di questa settimana, il chitarrista e fondatore della storica band rock dei Jefferson Airplane, Paul Kantner. Kantner aveva dato vita ai Jefferson Airplane nel 1965 insieme a Marty Balin, la leggenda vuole che i due abbiano preso ispirazione per il nome del gruppo da quello in slang dato ad una confezione di marijuana.

Il primo album della band risale al 1966, con “Jefferson Airplane Take Off“, giusto un mese prima dell’ingresso nel gruppo della cantante Grace Slick, insieme alla quale registrarono “Surrealistic Pillow“, sicuramente l’album più rappresentativo del gruppo, dal quale sono state estratte le hits, “White Rabbit” e “Somebody To Love“. La band si sciolse nel 1974, anno in cui Kantner, insieme a Grace Slick, fondò i Jefferson Starship.

Paul Kantner, insieme ai Jefferson Airplane, fu inserito nella Rock And Roll Hall Of Fame nel 1996, occasione nella quale tennero il loro ultimo concerto.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi