44 milioni di dollari di debiti. SOUNDCLOUD vicino alla chiusura?

soundcloud-logo-l

Un passivo che viaggia alla velocità di circa 15 milioni di dollari l’anno dal 2013, il tutto per un debito che si avvicina ai 44 milioni di dollari totali. Davvero tanta roba per un servizio di streaming, quello di Soundcloud, che, soprattutto negli Stati Uniti, riscuote un discreto successo, ma che, a quanto pare, non ha pianificato al meglio le azioni per tenere al sicuro il bilancio finanziario.

Il baratro economico, secondo un report, è da attribuire in buona parte al vertiginoso aumento degli stipendi dei dipendenti, che nel 2014 hanno visto un balzo in alto del 42,5%, con un dato pro-capite annuo di circa 78 mila dollari.

I vertici del gruppo mostrano tranquillità in ragione dell’ottima raccolta fondi, che solo nell’ultimo anno ha portato qualcosa come 77 milioni di dollari che, tuttavia, rimangono una piacevole sorpresa contro la spiacevole certezza dei debiti annuali.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi