ROME: ad agosto il nuovo album “The Hyperion Machine”

_MG_5062-Bearbeitet (1)

Dopo la splendida raccolta uscita nell’autunno 2015 (Anthology 2005-2015), Rome, al secolo Jerome Reuter (cantautore nato in Lussemburgo ma con le radici ben piantate in Germania), ritorna con un altrettanto profondo, intenso, denso, magico, oscuro, intrigante e nerissimo album, nuovo capitolo della discografia di uno dei nomi più interessanti della scena sad-core / apocalyptic folk europea.
The Hyperion Machine, questo il titolo del nuovo lavoro, sarà disponibile dal prossimo 26 agosto su etichetta Trisol con distribuzione Audioglobe in formato cd/LP/digital.

Questa la tracklist:

1. The Hyperion Machine – 2. Celine in Jerusalem – ?3. Transference – ?4. The Alabanda Breviary – ?5. Stillwell (feat. Thåström) – ?6. Skirmishes for Diotima? – 7. Cities of Asylum – ?8. Adamas? – 9. The Secret Germany? – 10. Die Mörder Mühsams? – 11. FanFanFan (Bonus)

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi