Sonic Town: la rassegna che romperà nuovamente il silenzio nella provincia di Bari

13316798_906983666078498_8856085454562664863_o
La domanda solitamente è sempre la stessa: “che si fa stasera?”, soprattutto quando è estate, vivi in un paesotto in provincia di Bari non a due passi dal mare.

E’ in questo momento che torna Sonic Town, una rassegna speciale, che prende vita due anni fa a Putignano, rivalorizzando una location come l’ex Macello comunale, strategica per ciò che concerne sito e spazi.

L’obiettivo è sempre lo stesso, dopo un anno di silenzio: la musica indipendente in primo piano, con un occhio di riguardo alle sonorità più noise e post punk, per i vecchi nostalgici degli anni ’90 e per le nuove leve.

I ragazzi di Radio JP, direttori artistici per l’occasione rispondono ad alcune esigenze del territorio; in collaborazione con IMAKE, consorzio che da anni opera nell’area al fine di promuovere ogni forma d’arte, hanno dato vita alla seconda edizione di un festival che ci serviva, una rassegna musicale degna di nota che ci terrà occupati nei mesi di giugno e luglio con quattro appuntamenti imperdibili tutti da sudare.

Durante le serate avremo l’opportunità di ascoltare non solo nomi noti provenienti da tutta Italia, ma anche “specialità locali” pugliesi; i concerti avranno luogo tutti di giovedì, un aperitivo infrasettimanale non male.

Qua sotto trovate tutte le date:

16/06Culture Wars + Leland Did It
30/06Policrom (opening: Casematte)
14/07Go!Zilla (opening: Vespro)
28/07Urali (opening: Good Moaning)

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi