SLOWDIVE: completate le registrazioni del nuovo album

slowdive-2014

A maggio la cantante/chitarrista degli Slowdive Rachel Goswell aveva svelato, durante un’intervista, che la band era in studio per registrare nuovo materiale in vista di un disco, il primo da “Pygmalion“, datato 1995.

A distanza di pochi mesi in un’intervista al sito danese Undertoner il batterista della band Simon Scott rivela che l’album è stato completato: “Abbiamo finito di registrare il disco e verrà mixato quest’estate, anche se non sappiamo ancora quando uscirà di preciso. È Neil [Halstead] il principale autore, ma ciò che è cambiato dagli anni ’90 è che mi ha chiesto di manipolare alcuni suoni che avevo precedentemente registrato, ma non credo che sarà un album dal suono elettronico. Abbiamo suonato in giro per due anni da quando ci siamo riuniti e Neil ha voluto catturare la nostra componente più “live”. Sarà, in questo senso, un album live.”

Nonostante non sia stata definita una data precisa per l’uscita del disco, l’autore dell’intervista, Perry MacLeod, scrive sul sito Reddit: “Non l’ho scritto nell’intervista, dato che è solo una supposizione di mr. Scott, ma l’album potrebbe uscire nel 2017.”

Restiamo in attesa di nuovi dettagli.

 

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi