Recensioni

NoN – Sancta Sanctorum

2016 - Garage Records / I Dischi Del Minollo
rock / post-rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

    1. Sancta Sanctorum
    2. Bukowski piange
    3. Tutto il mondo sotto un sasso
    4. Così felice
    5. La tela del ragno
    6. Come l'ombra
    7. Ancora resto
    8. Sostanza
    9. Reti e pareti
    10. La paura

Web

Sito Ufficiale
Facebook

I NoN si spostano dal lavoro precedente senza lasciare le atmosfere pregne di oscurità che li hanno accolti, ospitati e cullati.

Vagano con una meta sempre precisa in uno sfondo dark catapultato dagli anni ’80, recuperando qua e là rimandi alla musica italiana di tempi ampi, in un tappeto di suoni fittissimo che attutisce tutti i colpi e i cambi di direzione.
Testi complessi ed elaborati, coadiuvati da collaborazioni esterne, che parlano d’amore e di paura, raccontano il sottobosco emotivo di molto vissuto quotidiano. Riprendono Bukowski  e spaziano dalla velocità che a volte prende il sopravvento a pezzi calibrati, misurati, dove ogni passo in avanti trascina più a fondo.

Un disco carnoso, che riprende il passato di una corrente musicale per raccontarne (si spera) il futuro in Italia. Un suonato splendido, accompagnato da un incredibile ondata di suoni e rumori che non ci si aspetta.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi