Speciali

[VideoAnteprima]: LABASE – A Perfect Day Elise

labase

A poco meno di un anno dall’uscita di “Antropoparco” e a qualche mese dalla pubblicazione del video di “Primavera” laBase torna con un nuovo videoclip – girato dal videomaker Pierluigi Ponzetti – che accompagna la rilettura di “A Perfect Day Elise” di PJ Harvey. Il brano, non incluso nel disco d’esordio, fa da raccordo con quello che sarà il nuovo lavoro della band abruzzese, attualmente in fase di scrittura.

“L’idea di creare un video per la nostra personalissima versione di A Perfect Day Elise – racconta laBase – ci è venuta nella scorsa primavera. Era da tanto che volevamo registrare questa cover ma poi abbiamo pensato che pubblicando il brano senza video avrebbe avuto scarsa visibilità. Da qui l’idea di fare un video ‘minimal’ ma che rappresentasse sia noi sia il contenuto del brano, facendo corrispondere tre effigi simboliche differenti alle nostre figure intente a suonare.”

In questo senso laBase dedica il brano a tutte le donne vittime di violenza domestica: “Antonio al basso rappresenta infatti la parte dell’umanità apparentemente emancipata ma in realtà animata dall’intenzione di persegue gli stessi obbiettivi di sottomissione di ancestrale memoria. Mirko, vestito da donna (non vuole essere una caricatura di PJ, avevamo solo quella parrucca a disposizione) rappresenta la parte più debole dell’umanità. Francesco alla batteria è invece la Morte (il martello dell’oltretomba) che non guarda in faccia a nessuno. Il resto lo fa la splendida canzone di PJ Harvey e quel verso magnifico che recita: ‘God is the sweat running down his back’”

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi